Piastra GHD a vapore: ecco come funziona e quale scegliere

Le piastre per capelli sono imprescindibili in un salone di parrucchieri professionale, fondamentali non solo per lisciare i capelli, ma per creare molte altre acconciature. Per garantire dei risultati di alta qualità è importante investire in attrezzature di un certo livello, che riescano a garantire una messa in piega duratura, senza compromettere la salute dei capelli. 

Negli ultimi anni, le tecnologie delle moderne piastre sono sempre più variegate, come le famose piastre in ceramica o quelle che sfruttano il vapore acqueo

Noi di PassioneProfessionale.it, specializzati in forniture per parrucchieri, sappiamo che tra i brand più rinomati nel settore dello styling da anni si distingue GHD, famoso per le sue piastre per capelli performanti e all’avanguardia, tra le più scelte sia da professionisti del settore che dai loro clienti. 

Per questo ci si chiede quale tecnologia sfruttino e se sia presente in commercio una piastra ghd a vapore, oltre che nella versione  classica.

Ad oggi, GHD (scopri le piastre disponibili sul nostro shop), non ha rilasciato piastre a vapore, i loro prodotti per lo styling dei capelli prediligono la tecnologia in ceramica che consente di mantenere una temperatura costante, senza rovinare le fibre del capello.

Di seguito andremo ad approfondire quali sono le caratteristiche di queste due tipologie di piastre, evidenziandone pregi e difetti, per poter effettuare la scelta migliore per le proprie necessità.

GHD Max Styler

180,00€

Piastra GHD e a Vapore: tecnologie a confronto.

Le piastre a vapore hanno un’estetica molto simile alle piastre tradizionali o in ceramica, ma comprendono in aggiunta un serbatoio da riempire d’acqua prima di ogni messa in piega.

 Una volta lasciata scaldare la piastra, questa genererà vapore passandola sui capelli, così da renderli morbidi e setosi, ma senza risultare aggressiva. Il vapore emanato fa sì che la temperatura non sia eccessivamente elevata, salvaguardando anche le chiome più delicate. 

Questa tipologia di piastra è generalmente più costosa e potrebbe risultare meno pratica da portare con sé e da utilizzare per brevi lavori o in viaggio, richiedendo qualche cura e attenzione in più.

Le piastre ghd, con la loro tecnologia in ceramica, riescono ugualmente a garantire una resa perfetta, sia in salone che a casa. La loro composizione fa sì che la temperatura risulti uniforme e costante, per un risultato impeccabile che non vada a sfibrare i capelli. Questa tipologia di piastra spicca anche per la sua praticità, perchè non sarà necessario, ad esempio, dover riempire un serbatoio ad ogni utilizzo, rendendole più adatte a situazioni nelle quali è necessario realizzare styling veloci, ma comunque duraturi.  Con le ultime piastre senza fili ghd, poi, la messa in piega è ancora più agevole, potendo effettuare anche piccoli ritocchi ovunque ci si trovi.

Per quanto riguarda la manutenzione, le piastre a vapore richiedono sicuramente una maggiore attenzione rispetto alle piastre in ceramica. Queste ultime, infatti, non necessitano di particolari accortezze rispetto ad una piastra tradizionale.

Al contrario, quelle a vapore richiedono delle attenzioni per prolungare la vita del prodotto, come ad esempio usare dell’acqua distillata per caricare il serbatoio, per evitare che un’acqua eccessivamente calcarea possa andare ad intaccarne l’efficienza e il funzionamento.

In conclusione, possiamo affermare che sia le piastre a vapore che quelle in ceramica siano delle valide alternative per degli styling da urlo, con qualche piccola differenza in termini di praticità, facilità di trasporto e di utilizzo a favore delle seconde. Vedremo mai una piastra a vapore ghd? 

Al momento non ci sono notizie che lo facciano pensare, ma nel frattempo potremo continuare ad acquistare i loro prodotti consci di star facendo un favore sia alla nostra professionalità, che alle chiome nostre o dei nostri clienti.

Noi consigliamo di visitare il nostro e-shop per scoprire prodotti come GHD Max Styler, davvero il top per qualsiasi salone di parrucchiere.

A questo punto, la domanda sorge spontanea: dove poter acquistare delle piastre professionali in maniera rapida e in tutta sicurezza?

La piastra rovina i capelli?
Qui la verità che non ti dicono!

Dove acquistare le migliori piastre per capelli?

Dove acquistare, quindi, le migliori piastre professionali a disposizione nel mercato, senza rischiare di incappare in articoli falsi o danneggiati? 

Si sceglie sempre più di frequente di acquistare online non solo per praticità, ma anche per approfittare delle numerose promozioni che spesso sono messe a disposizione e che di rado si trovano nei punti vendita fisici. 

Non di rado, però, si rischia di rimanere delusi dall’esperienza e di dover risolvere disguidi poco piacevoli. Selezionare il miglior fornitore per le tue apparecchiature è quindi fondamentale per avere sempre la garanzia di ottenere prodotti di qualità, con una buona assistenza e professionalità. 

Noi di PassioneProfessionale siamo leader nel mercato delle forniture per parrucchieri, barbieri ed estetiste da oltre 20 anni,  per permetterti di avere sempre tutto ciò di cui hai bisogno a portata di click. Sul nostro sito troverai i migliori marchi accuratamente selezionati, come le piastre ghd, prodotti per la cura dei capelli e molto altro.

La nostra assistenza è sempre pronta a venire incontro ad ogni necessità, offrendo anche dei servizi di personalizzazione da concordare direttamente con il cliente. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email