Come fare le onde con la piastra GHD? Guida e consigli

È possibile dare volume ai capelli creando delle onde naturali e senza rovinarli, vediamo come grazie alla piastra ghd

I capelli troppo lisci spesso annoiano, quelli troppo ricci risultano ingestibili, ma c’è uno stile di acconciatura che, soprattutto negli ultimi anni, mette tutti d’accordo, parliamo delle onde, che donano una chioma con carattere e allo stesso tempo ordinata.

La piega ad onde, come saprai bene se sei un professionista del settore, è la più richiesta nei saloni e ne esistono davvero moltissime tipologie: beach waves, Hollywood waves, party waves, flat waves e via dicendo, ma come realizzare al meglio queste acconciature senza rovinare i capelli?

La soluzione migliore è quella di riporre arricciacapelli, bigodini o spazzole tonde e di utilizzare esclusivamente la piastra, tuttavia, è necessario possederne una di alta qualità e prestante, ad esempio con la ghd piastra le onde non saranno più un problema.

Il marchio ghd è leader mondiale indiscusso di piastre per capelli, studiate appositamente per non danneggiarli grazie a materiali di alta qualità, sono inoltre prodotti versatili adatti alla creazione di pieghe diverse, lisce o mosse.

Per questo motivo noi di PassioneProfessionale, che da tanti anni con amore lavoriamo nel campo delle forniture per parrucchieri, barbieri ed estetiste abbiamo deciso di inserirle nel nostro shop online, dove troverai solo prodotti professionali di altissima qualità.

Ma vediamo allora nel dettaglio come fare le onde con la piastra ghd, una guida step by step e alcuni consigli per una piega perfetta.

Come fare le onde con la piastra GHD: la guida

Tra le diverse tipologie di onde per capelli le più richieste, quelle che mettono d’accordo tutte, sono sicuramente le beach waves, che letteralmente significa “onde da spiaggia”, proprio a ricordare il mosso perfetto e naturale che solo il mare sa donare.

Ma come realizzarle? Con ghd piastra le onde saranno perfette, da realizzare sia in un salone professionale sia a casa, ecco una guida passo dopo passo per realizzarle:

  1. la prima cosa da fare è dividere i capelli in ciocche non troppo piccole, di circa 10 centimetri da un orecchio fino all’altro
  2. a questo punto prendere una ciocca e posizionare la piastra ghd vicino alle radici, circa un centimetro sotto per l’esattezza e chiudere la piastra
  3. ora con un movimento rotante di 180 gradi far scivolare la piastra, lontano dal volto, fino alle punte dei capelli
  4. per un effetto naturale ripetere su altre ciocche l’operazione ma ruotando la piastra in direzione del viso
  5. alternare le due direzioni, ricordando sulle due ciocche davanti di ruotare in direzione contraria al volto, cioè tenendo la piastra lontana
  6. per finire la piega e ottenere onde perfette pettinare con la spazzola i capelli velocemente e agitare la testa

Con questa tecnica, e grazie alla piastra ghd che è davvero un prodotto professionale e di qualità, è possibile ottenere onde molto naturali e durevoli sia sui capelli lunghi che di media lunghezza.

Tuttavia, per ottenere la perfezione è possibile seguire pochi e semplici consigli, scopriamo quali.

Piastra GHD offerte: Unplugged Styler

La piastra ghd unplugged è senza fili, dunque perfetta da utilizzare ovunque e ogni volta che si desidera. Il design è accattivante e il prodotto compatto, ma questa piastra garantisce in ogni caso risultati professionali per ogni tipo di stile, si possono realizzare acconciature lisce, ricce o onde naturali.

È provvista di batterie agli ioni di litio e si ricarica da qualsiasi presa USB in appena un paio d’ore, dunque una piastra per capelli di facile utilizzo, comoda ma allo stesso tempo molto potente e professionale.

Come fare le onde con la piastra GHD: consigli

Seguendo la guida alla realizzazione di onde con la piastra ghd sopra descritta il risultato sarà già ottimale, con poche e semplici accortezze in più si otterrà un risultato professionale e i capelli non verranno minimamente rovinati, ecco qualche consiglio.

Innanzitutto, prima di iniziare la procedura è possibile applicare uno spray apposito per proteggere i capelli dalla fonte di calore, in questo modo non solo non si rovineranno ma saranno anche più morbidi e si modelleranno più facilmente.

La scelta della piastra è fondamentale, usando un prodotto poco professionale o realizzato con materiale di scarsa qualità si finirà per bruciare i capelli, soprattutto le punte. La piastra ghd è realizzata appositamente anche per questo tipo di acconciatura, garantisce standard elevati grazie anche alla temperatura costante che è in grado di mantenere.

Infine, per un risultato ancora più durevole è possibile fissare le onde con una lacca, purché non sia a tenuta eccessivamente forte, in questo modo si perderebbe la naturalezza tipica delle beach waves.

Dunque, grazie alla piastra ghd, oltre ai capelli lisci, si possono realizzare fantastiche onde, senza rischiare che i capelli si rovinino e ottenendo un risultato davvero professionale, sia nel tuo salone da parrucchiere, sia a casa.

Se stai cercando la piastra ghd puoi trovarla ad un prezzo competitivo nel nostro ingrosso online di forniture per parrucchieri, barbieri ed estetiste PassioneProfessionale, dove da tanti anni selezioniamo con cura solo i migliori prodotti e i migliori marchi per permettere ai professionisti come te di svolgere al meglio il proprio lavoro, ti aspettiamo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email